Come trapiantare il pomodoro in terreno

Piantine di pomodoro: come piantarle nell’orto

Dopo aver visto come coltivare le patate, è arrivato il turno del pomodoro.Alcuni degli ortaggi che rappresentano meglio la nostra isola è il pomodoro . E’ possibile coltivarli nell’orto se no direttamente in vaso per causa di poi essere trapiantati nel giardino.
Il pomodoro si raccoglie normalmente in estate perchè il caldo ne favorisce la maturazione ottimale, anche se generalmente e volentieri, a seconda delle condizioni climatiche si estende fino all’autunno.
Prima di passare alla vera e propria operazione di trapianto, spieghiamo per bene alcuni principi di base.

Lista del materiale occorrente

Il terreno deve aver fatto la preparazione . Questa operazione è di vitale importanza prima di passare all’operazione di trapianto. Il terreno deve essere rastrellato e concimato prima di procedere al trapianto. Riguardo alla distanza da rispettare tra le piante, se acquisti dei semi, basta guardare le indicazioni che trovi nel retro della confezione.

Ora puoi praticare dei fori nella zolla dove trapianterai la pianta, con un semplice coltello per poi procedere con l’innaffiatura prima di trapiantare il pomodoro. Essendo il pomodoro una pianta rampicante, dovrai provvedere ad impiantare dei sostegni con lo scopo di tenere le piantine ben radicate nel terreno. Per questo proprosito puoi utilizzare appositi spaghi che trovi nei consorzi agrari o nei principali vivai.

Se stai partendo dalle sementi, potrai utilizzare dei comodi vasetti che userai come semenzai dove si svilupperanno inizialmente le piantine, successivamente passerai al trapianto in vaso o in orto. Esistono comunque le piantine già pronte che potrai acquistare nei vivai cosi’ che potrai trapiantarle direttamente nel terreno. Ricorda che le piantine dovranno raggiungere l’altezza di 15 centimetri prima di trapiantarle. Onde evitare improvvise gelate, ti consigliamo di aspettare la fine di aprile per la messa a dimora nel terreno.
Ricorda inoltre che i pomodori amano la luce, di conseguenza utilizza spazi di terreno ben soleggiati. Se hai eseguito per bene questi passaggi, preparati ad ottenere un raccolto di circa 7 chili di pomodoro a metro quadro!

Vuoi sapere dipiù sul giardinaggio? Visita il sito giardinaggio pratico!

Come trapiantare il pomodoro in terrenoultima modifica: 2016-04-26T20:51:54+00:00da gardenico
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment